giovedì, giugno 07, 2007

Il braccio e la mente

Zeus News segnala che giovedi' 7 giugno 2007 a Roma Bruce Perens & Richard Stallman hanno tenuto all'Universita' La Sapienza di Roma una "lectio magistris" dal titolo "Etica e pratica del software libero". A questo indirizzo potete trovare un breve sunto del loro free-open pensiero. Chiudo il post citando una frase che credo meglio di ogni altra possa definire una persona come Richard Stallman.
"
Il nostro relatore di oggi, Richard Stallman, è una figura leggendaria nel mondo informatico, e la mia esperienza nel cercare di trovare un correlatore per condividere il podio con lui è stata istruttiva. Un distinto professore del MIT mi ha detto che Stallman deve essere visto come una figura carismatica in una parabola biblica – un tipo di aneddoto-lezione del Vecchio Testamento. "Immagini", mi ha detto "un Mosè o un Geremia – meglio un Geremia". E io ho detto, "Bene, davvero ammirevole. Suona meraviglioso. Conferma la mia sensazione sul tipo di contributo che ha dato al mondo. Allora perché è riluttante a dividere il podio con lui?" La sua risposta: "Come Geremia o Mosè, semplicemente ne sarei sopraffatto. Non terrò un discorso insieme a lui, ma se mi avesse chiesto di nominare cinque persone viventi nel mondo che hanno veramente aiutato tutti noi, Richard Stallman sarebbe uno di essi."

LV&P - :) Aigor

Comments: Posta un commento

Links to this post:

Crea un link



<< Home

Aigor's BloG (Igor? No, Aigor!)
"Dei barbari afferrano questo cane, che supera tanto l'uomo in amicizia; lo inchiodano su una tavola, e lo sezionano vivo... Rispondimi, meccanicista, la natura ha forse sistemato tutte le molle del sentimento in quest'animale perche' non senta?" (Voltaire)
Ciao Rex!