lunedì, settembre 11, 2006

Never back down(glad to leave the earth)







Potete dirmi che l'avete sentita un milione di volte, che ormai vi ha rotto le palle a furia di ascoltarla alla radio o che ha subito addirittura l'infamia del passaggio Festivaliero a Italia1, non me ne puo' frega' de meno... Siccome ho la terribile presunzione di avere una specie di sesto senso per i brani che casualmente capto alla radio o in tivvi', questo brano Never back down e' indubbiamente uno dei best 2006 (come del resto lo e' stato per il 2005 Speed of Sound dei Coldplay di cui si avvertono numerose affinita'...) anche se in realta' e' uscito due anni fa! Piu' lo ascolto e piu' mi convinco che ha fatto il colpaccio questo Joost Zweegers alias Novastar, e se sapete ascoltare bene il refrain a doppia voce con l'apparentemente semplice arrangiamento di pianoforte dovrebbe apparirvi chiaro il motivo del perche' a confronto Tiziano Ferro doveva continuare a fare il corista dei Sottotono....

8-> Aigor - LV&P

Comments: Posta un commento

Links to this post:

Crea un link



<< Home

Aigor's BloG (Igor? No, Aigor!)
"Dei barbari afferrano questo cane, che supera tanto l'uomo in amicizia; lo inchiodano su una tavola, e lo sezionano vivo... Rispondimi, meccanicista, la natura ha forse sistemato tutte le molle del sentimento in quest'animale perche' non senta?" (Voltaire)
Ciao Rex!